mercoledì 31 ottobre 2012

Pessimo inizio di shopping prenatalizio

In questa casa esiste una Lista Nera dei Giocattoli Che Non Devono Neanche Essere Chiesti, perchè tanto già si sa che i genitori si opporranno con ogni forza al loro acquisto.

Detta lista comprende, per ragioni diversissime tra loro alcune delle quali sarebbero lunghe e complesse da spiegare, armi, giocattoli con pezzi troppo piccoli, pupazzi di peluche, giocattoli interattivi schiaccia-e-suona, nuovi elementi di collezioni che hanno superato la misura del contenitore loro dedicato e, in linea generale, doppioni di cose già acquistate e poi poco giocate, maltrattate o smarrite.

Forse per questa ragione, la Pulce non ha nemmeno accennato ad una sua particolare simpatia per il Cretinissimo Coniglio Interattivo Da Ottanta Euro di cui passa la pubblicità.

Dovrebbe infatti esserle chiaro dalla nascita che detto giocattolo è di peluche (e ne abbiamo già troppi) e non fa nulla che un peluche che abbiamo non possa fare con un piccolo aiuto della nostra voce e della nostra fantasia. 

Le è talmente chiaro che non ci ha mai chiesto di comprarglielo. Se è per quello non ci ha mai nemmeno detto che le piace la pubblicità. Ci ha semplicemente informati del fatto che Babbo Natale glielo porterà.

Quando ha capito che stavamo delicatamente accennando alla possibilità che Babbo Natale non riuscisse ad accontentarla, è stata colta da una di quelle crisi di sconforto - lutto - disperazione totale che ti fanno sentire un pessimo genitore.

Mentre mi consolavo al pensiero di avere a disposizione un paio di mesi per sperare che la Pulce cambi idea spontaneamente, o per trovare un'alternativa sufficientemente soddisfacente per lei ma ad un prezzo compatibile con la mia etica e il mio reddito, mi appare davanti agli occhi l'Orrendo Coniglio Interattivo. A venti euro e sessantatrè. Più otto di spedizione.

Ora, sia ben chiaro. La mia stima nei confronti di questa tipologia di giocattolo non varia in base al prezzo di vendita. Continuo a detestare i peluche interattivi. Ma credo fortissimamente nell'esistenza di Babbo Natale, che alle volte si manifesta sotto forma di opportunità di accontentare il desiderio (benchè del cavolo) di una bambina buona ad un prezzo ragionevole.

Nel giro di due minuti inserisco nel carrello, ordino, pago. I signori della carta di credito confermano via SMS la disponibilità della cifra.

Nel giro di altri cinque minuti, una mail di Amazon (non quella di Stracazzettipuntocom!) mi conferma che l'ordine è stato accettato e mi sarà spedito in tempi brevi dal loro affiliato.

Poche ore dopo, un'altra mail, sempre di Amazon, mi conferma che l'ordine è stato annullato dal venditore.

La ragione non me la dicono, si limitano a garantirmi che nessun soldo è stato o sarà prelevato dalla mia carta di credito con riferimento a questo ordine. E ci mancherebbe altro!

Io sono cliente di Amazon dal 1998 e li ho sempre trovati un negozio oltremodo corretto. Addirittura una volta mi hanno rispedito libri che stavano banalmente arrivando tardi a causa delle poste italiane.

So benissimo anche che Amazon è una roba, e i negozietti del cavolo che vendono tramite Amazon sono tutta un'altra roba. Che trovi quello perbene e quello semplicemente troppo pulcioso per aprirsi un negozio per conto suo.

Però se fossi Amazon pretenderei che tutta questa gente che si fregia del mio nome per fare delle vendite garantisse una qualità del servizio quantomeno comparabile alla mia.

E che se mettesse in vendita un oggetto fosse obbligato a venderlo a quel prezzo, quand'anche fosse palesemente sbagliato. Ce n'erano tre disponibili, uno lo vendi a me cosi' la prossima volta impari a stare attento quando pubblichi gli annunci, gli altri due li fai sparire prima di fallire.

Altrimenti dico alla Pulce il vero motivo per cui Babbo Natale non potrà esaudire il suo desiderio, e poi la mando a piangere sulla vostra homepage.

7 commenti:

Ordnas ha detto...

Ma dai... comunque io mi farei sentire dal Sig.Amazon, il loro servizio clienti è ottimo e spiegherei le mie ragioni. Chi sbaglia paga no? Altrimenti poi ci va di mezzo Babbo Natale...

Per le richieste io mi ritengo fortunato in quanto qui l'unico canale per bimbi che guardano è quello tedesco con *ZERO* pubblicità, quindi non si fanno venire stranissime idee... :-)

Sandro.


Anonimo ha detto...

Ahaah, il coniglietto Martina lo voleva l'anno scorso... le abbiamo detto che babbo natale glielo avrebbe portato l'anno dopo (cioè quest'anno)... e ovviamente se ne è dimenticata, ha già chiesto un'altra cosa :-)

Fabio

Vite Complicate ha detto...

@ordnas: con Amazon mi sono fatta sentire, ma siccome è un venditore esterno loro lasciano fare. Ottima ragione per boicottare tutti i venditori esterni che si appoggiano ad Amazon :( Peccato per quelli seri.

Il discorso della pubblicità da un certo punto di vista aiuta. Quantomeno a far capire ai bambini che possono dire melocompri ogni trenta secondi, ma poi devono mettere un ordine ai loro desideri prima di andare per acquisti :)

Senza contare la comodità di andare a colpo sicuro a googlare "Pinco Pallino Bava Luccicante" piuttosto che tirare a indovinare rischiando di comprare cose che finiranno ignorate :)

@Fabio: me lo ricordo, ce ne parlasti :-D Clara invece non ci ha chiesto niente: ci ha semplicemente annunciato che Babbo Natale LE PORTA. Senza nemmeno passare dalla fase "nella letterina voglio scrivere" in cui tu puoi suggerire adattamenti... quando si dice le idee chiare :-D

Anonimo ha detto...

Comunque Laura questo WE all'ipercoop c'era il -30% su tutti i giochi (tranne le consolle)... anche da voi??

Forse dovevo avvisarti!!

Fabio

Vite Complicate ha detto...

Al momento la situazione Babbo-Natalizia è la seguente:

Cassetta degli attrezzi del dottore di Cicciobello Bua, senza bambolotto malato cronico che ci intristisce, comprata. Allo stesso prezzo c'era anche il carrello, ma (1) occupa spazio che non ho, e (2) ci viaggia l'infermiera, laddove preferirei che si giocasse già da subito al primario... ops, al dottore :-D

Merida con cavallo e fratellini: scomparsi dal catalogo Toys, da ordinare ASAP su Amazon. Tanto non è roba che va in saldo.

Coniglietto interattivo depennato dalla lista e sostituito con cagnetto di peluche in trasportino e kit del veterinario per curarlo. Da valutare, dato che trattasi di peluche che è bandito, a forma di cane che ne avremo dieci, con gli strumenti del vet che non sono poi diversi da quelli del dottore. Aspettiamo eventuali ulteriori cambi di idea.

---------------

Starter pack Monsuno + arena: non ancora presi, vedrò questo weekend se c'è qualche offerta in giro poi procederò online, tanto è più facile trovarli esauriti che in offerta

Pupazzoidi mostriciattolosi di cui agli appositi cartoni, presi.

Cavalieri Papo o Schleich con cui combattere il nostro nutritissimo schieramento di draghi: mi toccherà fare un triplo salto mortale e andarli a prendere col Pituffo senza farmi accorgere.

Mi sa che quest'anno rischio di spendere più per il mio regalo che per tutti quelli dei bimbi ;-D

Pimpa Rossa ha detto...

Matilde voleva chiedere una sorta di giocattolo simile, un cavallo da 80 euro interattivo che pare vada per la maggiore, l'ho dissuasa dicendo che se lei si prendeva quel cavallo Babbo Natale non aveva più i soldi per comprare i materiali per costruire i giocattoli agli altri bambini :D Si vabbè non è molto originale ma ha funzionato!
Però poi ha chiesto il castello dei pony che non so come si chiamano ma sono dei pony piccoli e colorati e mi ha detto che c'è pure la regina dei pony. E la nonna mossa a compassione dai terribili genitori della pargola ha provveduto ad accontentarla. Ora però chiede pure i gemellini interattivi Nenuco al che le ho detto che lei fa una lista a Babbo Natale e non si sa se riesce a portarglieli quest'anno, la figlia però ha ribattuto va beh se non me li porta quest'anno me li porterà l'anno prossimo. Oddio sono 40 euro sono tanto tentata di comprarli.....
E poi ha anche chiesto il regalino per Filippo......

Pimpa Rossa ha detto...

Ehm Pimpa Rossa sono sempre io Benedetta, ho così tanti account su google che non so mai quale userò :-D