giovedì 11 aprile 2013

Famigliola's Got Talent

Se c'è una categoria di persone che detesto fin da quando io stessa ero bambina, questa è la nutritissima schiera di bambine che si atteggiano a giovani star. Quelle, per intenderci, che sentono fortissimo il bisogno di farti sapere quanto sono brave a dire la poesia, a recitare la particina, a cantare la canzoncina e a ballare la coreografia.

Lungi da me, quindi, ogni benchè vaga aspirazione a piazzare un qualunque mio figlio su un qualunque palco anche virtuale. Non mi opporrei se volessero piazzarcisi da soli ma finora, avendo dato loro la possibilità di scegliere, non hanno ancora espresso alcun desiderio in merito e io gliene sono veramente grata.

Devo però ammettere che, da inguaribile stonata qual sono, mi ha terribilmente commossa notare che la Pulce non è solo discretamente intonata, ma ha anche una bella passione per la musica.

Ho detto "passione", non ancora "gusto", dato che continua a fallire ogni tentativo di portarla fuori dal genere delle "canzoni di principesse disney e fatine winx": niente al cubo.

E insomma... quando era più piccina mi illudevo di aver messo al mondo la prossima Lady Gaga...

E invece mi sa che mi son messa in casa un inquietante incrocio tra Selena Gomez e Phoebe di Friends.





2 commenti:

Mari ha detto...

E' una meraviglia!!!! :)

Vite Complicate ha detto...

Sui due minuti si :))) è quando va avanti per due ore che ti fa venire dei seri dubbi :-D